Footwear Design Winter School – Edizione online
17 Maggio 2020
Corsi gratuiti in partenza ad ottobre per donne
18 Maggio 2020

Riccardo Sciutto nuovo Presidente Cercal

COMUNICATO STAMPA

Riccardo Sciutto nuovo Presidente del Cercal
Vicepresidente confermato Massimo Pazzaglia

 

San Mauro Pascoli (XVII Giugno 2020) – Riccardo Sciutto è il nuovo Presidente del Cercal, la scuola internazionale di calzature di San Mauro Pascoli. Riceve il testimone da Cesare Casadei che ha guidato l’istituto formativo per 7 anni (2013-2020). Confermato alla vicepresidenza Massimo Pazzaglia dell’azienda Giglioli Production.

 

Sciutto, Ceo di Sergio Rossi dal 2016, anno di passaggio del celebre marchio al gruppo Investindustrial, vanta una lunga carriera nel mondo della moda con numerose esperienze professionali nel settore fashion, a cui si aggiungono importanti incarichi quale consigliere di amministrazione della Fondazione Altagamma, membro della società quotata in borsa WIIT Spa nonché dell’Advisory Board del Fashion Technology Accellerator. La sua visione, fondata con orgoglio sul rispetto delle tradizioni e dell’artigianalità ma aperta all’innovazione e alla modernità, si estende ora alla scuola calzaturiera del distretto sanmaurese, creando così un perfetto equilibrio tra passato e futuro.

 

“E’ un onore essere alla guida del Cercal, scuola che ha avuto in Sergio Rossi uno dei fondatori e e padri illustri, purtroppo scomparso nell’aprile scorso – commenta Riccardo Sciutto – Personalmente ricevo questo incarico con profondo amore per la tutela e il rispetto dell’arte artigiana in Italia, di cui il distretto calzaturiero di San Mauro Pascoli è uno dei perni principali. Fondamentale sarà portare il Cercal nel futuro, guidando questa importante realtà per supportare i giovani talenti italiani e aprire le porte della nostra ricca tradizione al mondo, con audacia e senza paura di innovare”.

 

Con la nomina di Sciutto prosegue la scia di grandi imprenditori alla guida della scuola, e conferma il Cercal punto di riferimento del distretto di San Mauro Pascoli nel rapporto scuola-lavoro, grazie alle 40 aziende consociate, dai principali marchi del made in Italy a tutto il tessuto della filiera produttiva.

 

Dal luglio prossimo, Cercal rende il suo know how disponibile al mondo con corsi digitali in streaming in multilingua, offrendo un’esperienza intuitiva, moderna e all’avanguardia senza limiti di confini.

“Abbiamo progettato una didattica a distanza che mantiene la massima interazione con docenti ed esperti – spiega Serena Musolesi, amministratore delegato del CERCAL – mirata allo sviluppo di competenze altamente specialistiche per il settore calzaturiero, punto di forza della nostra scuola”.

Dal mese di giugno la scuola ha inoltre riavviato in sicurezza le attività di formazione laboratoriale. La trasmissione della cultura tecnica e dell’alta artigianalità restano infatti un elemento distintivo del Cercal.